Stop all’inquinamento in casa

in: Notizie

Lo sapete che in Italia esiste un Gruppo di Studio Nazionale sull’Inquinamento Indoor? Si tratta di un team operativo dal 2010 e afferente all’Istituto Superiore di Sanità, che si occupa delle problematiche igienico-sanitarie connesse con la qualità dell’aria indoor.

Sì perché l’aria che respiriamo in casa, in ufficio, in negozio, al cinema, dal dentista o in biblioteca può essere peggiore di quella che respiriamo all’esterno, con conseguenze non trascurabili per la nostra salute. La colpa è delle sostanze nocive che ristagnano negli ambienti confinati, come ad esempio il radon, le muffe, i pollini, il biossido di carbonio e i composti organici volatili (VOC).

Il ricambio dell’aria forzato e controllato è quanto mai auspicabile se non necessario per scongiurare molte patologie legate alla sindrome da edificio malato, dal semplice mal di testa da “aria viziata” a malattie più complesse come l’alveolite o la sinusite.

Per saperne di più leggi l’articolo qui

News

E’ arrivata Promo40!

In occasione del suo 40° compleanno RDZ ti premia.Scopri la super promozione dedicata...

Leggi

#UnaStoriaFattaDaVoi

In occasione del 40° anniversario di fondazione, lo scorso 6 luglio la grande famiglia di...

Leggi

Obiettivo Formazione

Parte tra pochissime settimane il nuovo progetto RDZ dal titolo “Obiettivo Formazione”,...

Leggi

#WeGoBIM: Una breve intervista

La rivoluzione che sta interessando il mondo della progettazione suscita spesso interrogativi...

Leggi

Sistemi radianti: le...

Oggi ci tuffiamo nel passato per ricostruire la genesi della tecnologia radiante. Le sue radici...

Leggi

#WeGoBIM

Sin dalle origini RDZ ama affiancare i professionisti del mercato idrotermosanitario con un...

Leggi

Aria di rinnovo

Gli interventi di riqualificazione energetica hanno rimarcato l’importanza della ventilazione...

Leggi

Rinnovo dell’aria ...

Le unità di ventilazione meccanica controllata con sistema di recupero di calore di RDZ sono...

Leggi

Stare bene al lavoro

L’attenzione alle condizioni microclimatiche nei luoghi di lavoro è una questione poco conosciuta...

Leggi

Comfort tricolore a Bucarest

Prendiamo spunto dal recente intervento del vicepresidente dell’Ance sul successo dell’edilizia...

Leggi