Produzione, distribuzione e gestione del calore negli NZEB

in: Eventi

Considerando la preoccupante concentrazione di CO2 atmosferica che incombe oggi sulle città italiane, le pompe di calore giocano un ruolo sempre più importante e decisivo, soprattutto negli edifici a Energia Quasi Zero. Mercoledì 15 Novembre 2017 dalle 14.00 alle 18.30, presso il MIB School of Management in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri della provincia Trieste, il Prof. Michele De Carli del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Padova e il Per. Ind. Daniele Agostinetto, Direttore Ricerca & Strategia di Prodotto RDZ S.p.A., offriranno approfondimenti e indicazioni pratiche per la progettazione e la realizzazione di un sistema completo di riscaldamento e raffrescamento ad alta efficienza e a basso impatto ambientale.

Per info e iscrizioni: http://ordineingegneri.ts.it/rdz/

News

Impianto radiante e pompa...

Apriamo il 2018 con un’interessante intervista curata da Expoclima sul tema dei sistemi radianti...

Leggi

Rivestimento e impianto...

Normative, caratteristiche e applicazioni. In generale il sistema radiante a pavimento è...

Leggi

Nel salotto di LowUP

Intervista a José C. Esteban MatíasIn occasione del primo incontro tecnico del team di...

Leggi

Lo spazio tutto da vivere

Con questo articolo vi invitiamo a riflettere su uno dei grandi vantaggi che si possono godere...

Leggi

AND THE WINNER IS….

Signore e signori, ecco a voi i risultati che abbiamo raccolto con il sondaggio IL MIGLIOR...

Leggi

Edifici d’Italia. Istantanee...

Secondo la “crono-radiografia” delle costruzioni italiane tratta dall’ultima ricerca...

Leggi

Easy Project 3.17: il...

La progettazione dei sistemi radianti a pavimento è una fase importantissima per la realizzazione...

Leggi

Comfort tricolore a Bucarest

Prendiamo spunto dal recente intervento del vicepresidente dell’Ance sul successo dell’edilizia...

Leggi

La qualifica degli installatori...

Il Consorzio Q-RAD, di cui RDZ fa parte in qualità di socio fondatore, sta lavorando da alcuni...

Leggi

Tra natura e modernità

Se vi siete persi il numero di agosto 2017 della rivista IoArch vi proponiamo la lettura di...

Leggi