Edifici d’Italia. Istantanee di un ritratto

in: Notizie

Secondo la “crono-radiografia” delle costruzioni italiane tratta dall’ultima ricerca CRESME/Cnappc, sul territorio nazionale si contano oggi 15 milioni gli edifici, di cui 11.9 milioni destinati alle abitazioni (79,3%), 1.6 milioni alle attività economiche in genere (10,7)%, 1.5 milioni ad altri impieghi o addirittura in disuso (10%). Sul totale delle case italiane, 4.8 milioni sono state progettate da geometri (40%), 2.1 milioni da architetti e ingegneri (19%), mentre 5 milioni sono state “autocostruite” (41%). In particolare, circa 1 fabbricato su 5 a uso residenziale è stato edificato prima del 1919 (2.5 milioni di unità) ma la maggior parte (cioè 3.95 milioni di abitazioni) risale al boom industriale del ventennio 1960-1980 con oltre 190.000 nuove costruzioni all’anno, valore che nel periodo 2011-2016 è sceso drasticamente a 32.000 unità annue (-83%). Sempre in ambito domestico, 3/4 del patrimonio immobiliare è rappresentato da abitazioni unifamiliari, generalmente di dimensioni comunque contenute e presenti soprattutto nelle aree provinciali, mentre gli edifici condominiali occupano prevalentemente le zone a ridosso dei centri urbani. Realtà a sé stante è quella dei borghi storici dove permane e si rinforza l’inclinazione alla conservazione del beni architettonici e la promozione del loro valore artistico.

Fonte: Ricerca CRESME/Cnappc “Chi ha progettato l’Italia?”

News

#ObiettivoFormazione...

Con piacere vi comunichiamo che anche durante i mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre...

Leggi

Dal 1978 il clima ideale

Guarda il nostro nuovo video corporate e scopri la storia che i sistemi radianti RDZ portano...

Leggi

Conto Termico 2.0

Il Conto Termico 2.0 è un incentivo erogato dal GSE e destinato a tutte le operazioni, che...

Leggi

E’ arrivata Promo40!

In occasione del suo 40° compleanno RDZ ti premia.Scopri la super promozione dedicata...

Leggi

#UnaStoriaFattaDaVoi

In occasione del 40° anniversario di fondazione, lo scorso 6 luglio la grande famiglia di...

Leggi

Estate radiante

Silenzioso, discreto, efficiente, uniforme, salubre, a basso consumo e a basso impatto ambientale:...

Leggi

Obiettivo Formazione

Parte tra pochissime settimane il nuovo progetto RDZ dal titolo “Obiettivo Formazione”,...

Leggi

#WeGoBIM: Una breve intervista

La rivoluzione che sta interessando il mondo della progettazione suscita spesso interrogativi...

Leggi

Sistemi radianti: le...

Oggi ci tuffiamo nel passato per ricostruire la genesi della tecnologia radiante. Le sue radici...

Leggi

#WeGoBIM

Sin dalle origini RDZ ama affiancare i professionisti del mercato idrotermosanitario con un...

Leggi